Foto di un gruppo di donne in una scogliera.

Rebel Network lancia il Network Day

Un importante incontro nazionale di associazioni e movimenti

…per una politica dei diritti, a cui Femminile Maschile Plurale ha aderito e partecipa.

Quando

Il giorno 8 settembre a Rimini giornata di incontro con associazioni e movimenti della società civile per unire le voci contro odio e intolleranza.

Chi ha organizzato l’evento e perché

Rebel Network, associazione culturale di promozione e valorizzazione di una politica femminista e dei diritti, in partnership con l’Associazione Rompi il Silenzio Onlus, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e del Comune di Rimini, organizza il Network Day, giornata di incontro tra associazioni e movimenti organizzati della società civile.

L’evento nasce dalla preoccupazione di assistere senza adeguate reazioni ad una deriva violenta e intollerante nei confronti del disagio umano e sociale, ma anche più semplicemente incapace di accogliere le differenze di ciascun individuo.

Razzismo, omofobia, misoginia, intolleranza, oggi sembrano poter contaminare pericolosamente la cultura e il pensiero di un’intera nazione.

A questa inaccettabile ondata di egoismo, aggressività e violenza, Rebel Network e tante altre realtà, condividendo come valori irrinunciabili quelli della Costituzione democratica e dell’antifascismo, vogliono opporsi attivamente, ciascuna nel proprio settore e con la propria unicità.

Le associazioni presenti vorranno quindi ascoltarsi e confrontarsi, nella certezza che sia necessario un lavoro comune di comunicazione e azione, per essere influenti su politica e decisori.

Per queste ragioni Rebel Network, rete di ispirazione femminista e inclusiva di ogni diversità di genere, ha voluto chiamare a raccolta le associazioni e i movimenti organizzati della società civile.

Unire le voci e fare rete per un futuro differente è l’esigenza più potente condivisa ad oggi da un numero straordinario di adesioni: oltre ottanta, provenienti da diversi ambiti e luoghi d’Italia.

Chi partecipa

Oltre cento associazioni aderenti finora, tra cui Greenpeace Italia e Amnesty International.

Fra le associazioni che hanno aderito spiccano:

  • Greenpeace Italia;
  • Amnesty International;
  • Agedo Nazionale;
  • Dire Donne in Rete contro la violenza;
  • Laiga Ass. Naz. Ginecologi non obiettori;
  • Assist Ass. Naz. Atlete.

Al Network Day hanno aderito anche realtà internazionali tra cui:

  • International Planned Parenthood Federation European Network IPPFEN (Bruxelles);
  • Time for Equality (Lussemburgo);
  • Gender & Policy Insight di Cambridge;

Nel corso dell’evento interverranno alcuni ospiti, scelti per l’impegno sociale che hanno saputo profondere e per la rilevanza delle loro azioni nel campo dei diritti.

Sede dell’evento

L’evento si svolgerà a Rimini nel Teatro degli Atti e l’inizio dei lavori è previsto alle 9,30 con termine alle 18.

Per partecipare e intervenire al Network Day come associazioni o movimenti, ma anche come semplici auditori, è necessario scrivere alla segreteria organizzativa dell’evento

eventi@rebelnetwork.it

o contattare l’info line 3498332768

 

Scarica la locandina in formato PDF Icona file PDF.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.